Gli Olandese sono noti per la costruzione di navi. Molte navi erano necessarie per il viaggio di scoperta e in particolare per il commercio, che portò a una fiorente industria navale.

Uno dei volontari, Willem van de Water, è stato impegnato per anni con la ricostruzione dettagliata di queste navi. Il Museo della Cooperazione gli è molto grato che le sue navi possano essere esposte.

Questi includono il V.O.C. nave Prince Willem (1651), lo Yacht “D” Halve Maen (1609) e il V.O.C. nave di ritorno Flute Ship (1639).

Le sette province (1665) e l’olandese Tweedekker (1606) giocarono un ruolo importante nella battaglia contro Spagna, Francia e Inghilterra.

I tipi di nave come il botter ei nodi di Anversa sono stati una parte della flotta da pesca nel corso dei secoli, incluso un modello di Tholen Hoogaars, il Visschuit van Pernis (1752).